Posizionamento su Google

Vuoi posizionare il tuo sito su Google, senza spendere una fortuna?

Divisione della SERP per i risultati

Posizionamento Siti Web, ovvero, ottimizzare un sito web per i motori di ricerca.

Perchè è cosi importante avere un buon posizionamento su Google?

Pensa quando provi a cercare qualcosa su Google. Come l’esempio qui sopra: scrivi una parola chiave, guardi i primi 6/8 risultati e se non trovi quello che stai cercando, cambi la parola chiavi e ripeti l’operazione fino a cliccare un sito che pensi sia quello giusto.

Se tu non compari in prima pagina, come fanno i tuoi possibili clienti a trovarti? Pensaci.

Essere in alto serve? Assolutamente fondamentale. Come appena spiegato è quasi l’unica cosa che conta. Puoi avere il miglior prodotto, ma se nessuno ti trova, come fai a venderlo?

Come si ottiene un buon posizionamento?

Adottando tutte le misure necessarie che Google apprezza maggiormente: modificando i testi, immagini, aggiungendo del codice, analizzando anche cosa fanno i competitors, insomma non c’è una pozione magica, ma solo tanto lavoro. Come fa una macchina ad andare veloce? Motore, aereodinamica, peso etc.

Per ottimizzare il posizionamento di un sito web nei motori di ricerca è necessaria una pre-analisi SEO approfondita cosi da capire quanto e come intervenire. Non si può andare a caso o per tentativi, si rischia solo di peggiorare le cose.

Posizionamento del sito web su Google

Quando si parla di traffico da motori di ricerca  si pensa esclusivamente a Google; in Italia infatti Google detiene un potere di ricerca online compreso tra l’80% e il 90%, di conseguenza è  riferimento ed è definito Search (da ricerca), o organico.

Per questo motivo quando si vuole posizionare un sito web correttamente ci si riferisce al posizionamento su Google,  Bing e Yahoo e gli altri motori di ricerca hanno unafetta di mercato di circa il 10%.

Strategie SEO consolidate e un pò di tecnicismi

Dal 2012 aiutiamo piccole, medie e grandi aziende a migliorare la visibilità su Google, pianifichiamo strategie SEO che si sviluppano attraverso un’attenta attività di analisi ed ottimizzazione consolidate e prive di rischi da penalizzazioni. Una strategia SEO classica viene così definita:

Analisi preliminari

Questa è una fase fondamentale per poi creare un piano SEO corretto.

I dati che emergono dall’analisi delle parole chiave o keywords, dall’analisi del sito web del cliente comprendendo tutto dal server al codice ai media e dei competitors sono fondamentali per definire le attività SEO e altre strategie per il proprio settore.

Attività SEO On Page

Le Attività SEO On Page sono ottimizzazioni svolte direttamente sul sito web del cliente.

  • Ottimizzazione dei testi in ottica SEO
  • SEO Checklist per le implementazioni del SEO Audit
  • Assistenza penalizzazioni Google

Attività SEO Off Page

Le Attività SEO Off Page sono ottimizzazioni svolte esternamente al sito web del cliente ad esempio in directory locali, social networks e altri siti internet.

  • Article marketing, PR e link building
  • Analisi dei backlink
  • Competitive Content Analysis
  • Local SEO